cosa non pubblicare facebook business

Non fare questi errori! Cosa non pubblicare su facebook

Cosa non pubblicare su facebook?
Ecco gli errori da evitare quando gestisci una pagina facebook per lavoro

cosa non pubblicare facebook business

Sapere che cosa pubblicare su facebook aziendale è molto importante. Ma attenzione: è fondamentale sapere anche cosa è bene non pubblicare su facebook!
Soprattutto quando si tratta della pagina della tua attività, e non del tuo profilo personale, dovrai tenere a mente qualche semplice regola.
Ecco l’elenco del Gatto Rosso sugli errori da non fare su pagina facebook della tua attività.

1) Fare polemiche con clienti o colleghi

La tua pagina aziendale non è un contenitore dove riversare polemiche inutili e lamentele.
Alle persone non piace chi si lamenta troppo e inoltre ti fa passare come un proprietario poco cortese!
Cerca di lasciare da parte i rancori. Per queste cose, meglio usare il proprio profilo personale.

2) Pubblicare post che incitano all’odio, o hanno contenuti politici o religiosi

Politica, religione e post che offendono altre culture o orientamenti sessuali, non sono graditi.
Non soltanto possono ferire la sensibilità dei tuoi lettori, ma possono addirittura essere segnalati da facebook ed eliminati.
Non sporcare la fedina penale della tua pagina!

3) Non rispondere ai commenti delle persone che ti seguono

Creare coinvolgimento sulla pagina facebook è un’impresa difficile. Quindi non ignorare le persone che ti lasciano un commento. Rispondi sempre con gentilezza e cortesia.
Possono essere futuri clienti che acquisteranno i tuoi servizi o i tuoi prodotti, no?

4) Parlare di fatti troppo personali e privati

Come ti ho detto più volte, la pagina della tua attività è un lavoro, non un hobby personale. Quindi evita di scrivere fatti privati, a meno che non possano essere interessanti per i tuoi clienti, oltre che per i tuoi amici.

5) Pubblicare foto o video protetti da copyright

Assolutamente vietato pubblicare foto non tue o immagini coperte da diritti di autore.
Se non hai foto scattate da te, sul web trovi una vasta scelta, ma mi raccomando: non violare i diritti e non approfittarti mai del lavoro di qualcun altro!

Per trovare immagini gratis dal web, leggi l’articolo qui.

6) Pubblicare notizie o foto false, che non corrispondo alla realtà

Va bene vantarti un po’, ma non dare mai false aspettative ai tuoi clienti!
Anche se prendi immagini dal web, fai attenzione che corrispondono a quello che davvero le persone troveranno nel tuo negozio o locale.
Non inventarti balle: è soltanto controproducente per la tua credibilità di lavoratore!

7) Non aggiornare gli orari di apertura e – soprattutto – di chiusura (ferie, festivi, ecc…)

Per un cliente non c’è niente di peggio che venire al tuo negozio e… trovarlo chiuso, perché ti sei dimenticato di aggiornare gli orari di apertura e di ferie!
Ormai le persone ricavano queste informazioni tramite internet, quindi ricorda di aggiornare tutti i portali a cui sei iscritto (Google My Business, TripAdvisor, Facebook, ecc…).

8) Pubblicare sempre le stesse 4 foto viste e riviste, soprattutto se sono sfocate

Lo so che variare i contenuti da pubblicare su facebook è difficile, ma ti devi impegnare!
Se hai poche foto da pubblicare, ogni tanto condividi un aneddoto, o una frase di ringraziamento per i clienti che ti hanno fatto visita.
E se le immagini sono tutte sfocate e piccolissime, beh, allora meglio che trovi un’alternativa!

9) Parlare male degli altri professionisti del tuo settore

Parlare male del negozio vicino al tuo, o del proprietario di un’azienda dello stesso settore, è controproducente.
Sembrerà che sei invidioso e anche un po’ scorretto.
Meglio evidenziare i tuoi punti di forza e di unicità, piuttosto che denigrare gli altri!

10) Lamentarti della crudeltà di TripAdvisor

Se sei un ristoratore o proprietario di un bar, sai bene di che cosa parlo. So che TripAdvisor a volte può farti infuriare, ma questo non è un buon motivo per sfogarti sulla pagina dell’azienda!

Se proprio vuoi condividere le ingiustizie subite, entra nel Club del Gatto.
Qui troverai tanti altri utenti che, come te, vogliono imparare a gestire meglio i social da soli e in autonomia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *